Lesezeit: 3 Minuten

Per molte persone la bicicletta è più di un semplice mezzo di trasporto: il veicolo a due ruote non solo conduce verso una destinazione in modo sicuro e affidabile ma assicura anche divertimento in sella – finchè non accadono imprevisti non piacevoli. Chiunque si sia ritrovato con una una gomma sgonfia o forata e magari nel momento meno opportuno, sarà stato felice di avere con sé gli attrezzi da meccanico giusti per la riparazione della bicicletta in caso di emergenza. Quando si ha a disposizione un set attrezzi di riparazione bici, diventa più semplice effettuare operazioni di cura e manutenzione della bicicletta a casa, come all’aperto.


Questa guida di Jungheinrich PROFISHOP ti indica quali strumenti sono indispensabili per le riparazioni della bicicletta in viaggio o in casa. Da questa pagina è inoltre possibile scaricare gratuitamente la checklist in formato PDF, in modo che sia sempre a portata di mano offline.

Gli attrezzi manutenzione bici da portare con te


Per eseguire da solo le riparazioni necessarie sulla tua bicicletta in caso di guasti lungo il percorso, avrai bisogno di alcuni piccoli attrezzi di soccorso. Attrezzature bici pratiche e leggere sono facili da conservare e sono il migliore supporto in ogni tour.

Ecco quello di cui hai bisogno:

  • Camera d’aria di ricambio: si tratta dell’accessorio più importante in caso di forature ed è una componente indispensabile di ogni kit di attrezzi per la bici, soprattutto se si coprono lunghi percorsi in bicicletta.
  • Pompa a mano: se non c’è abbastanza aria nello pneumatico o se la nuova camera d’aria deve essere gonfiata, una pompa a mano non dovrebbe mancare.
  • Multitool: vista la grande varietà di viti e bulloni presenti in una bicicletta, sono necessari gli utensili appropriati, in diverse dimensioni. Tuttavia, cacciaviti, chiavi esagonali (Allen), chiavi Torx e chiavi fisse, occuperebbero separatamente troppo spazio e peso nel bagaglio. Si consiglia quindi un pratico multitool che unisce il set attrezzi bici in un unico strumento.
  • Leva per pneumatici: necessaria per assemblare e disassemblare gli pneumatici ed è già inclusa in alcuni multitool.
  • Kit di riparazione: il kit contiene un patch adesivo, un agente vulcanizzante e della carta vetrata. Gli speciali set di riparazione con toppe in gomma sigillano anche i fori negli pneumatici tubeless.
  • Smagliacatene: questo attrezzo viene utilizzato per sostituire una maglia in caso di rottura o di bloccaggio della catena e deve corrispondere alle dimensioni della catena stessa. Importante: la catena non deve avere una falsamaglia, che richiede pinze speciali per catena.
  • Borsa per bicicletta: con l’eccezione della pompa, che generalmente viene fissata al telaio, l’attrezzatura per bici per le riparazioni più comuni da effettuare durante il viaggio può trovare posto in una pratica custodia che può essere, a seconda dei casi, anche fissata direttamente sotto la sella.

L’attrezzatura di base per le riparazioni fai-da-te

Se ami fare piccole riparazioni sulla tua bici nella tua officina o garage, oltre agli attrezzi di base, potranno esserti di grande aiuto alcuni strumenti più specifici per le biciclette. Grazie a queste attrezzature potrai non solamente eseguire da solo le riparazioni necessarie, ma anche fare in modo che la vita utile della tua bicicletta sia prolungata, grazie alla giusta cura e manutenzione.

Per il tuo laboratorio casalingo avrai bisogno dei seguenti attrezzi per biciclette:

  • Supporto di montaggio: un supporto di montaggio stabile, che può essere posizionato in modo flessibile, è un accessorio molto utile per le riparazioni in casa. Ti consente di fissare la tua bicicletta in modo sicuro alla giusta altezza di lavoro e di iniziare con la riparazione.
  • Pompa a pavimento: sulle mountain bike e sulle bici da trekking con forcelle ammortizzate e ammortizzatori posteriori, la pressione dell’aria negli ammortizzatori viene impostata con una speciale pompa. Inoltre, le pompe ad aria con manometri garantiscono una regolazione più precisa.
  • Olio per catena: il lubrificante garantisce un funzionamento regolare e una minore usura della catena della bicicletta.
  • Chiave dinamometrica: la chiave fissa le viti alla coppia di serraggio espressa in Newton metri (Nm), facendo sì che non sia troppo stretta né troppo allentata. La chiave dinamometrica per bicicletta necessita di un set di bit adeguati alle varie viti.
  • Tagliacavi: questo strumento è utile per la sostituzione e la riparazione dei cavi del freno e del cambio.
  • Calibro per catena: si tratta di un attrezzo che permette di controllare l’usura della catena della bicicletta.
  • Chiave per nipples: chiamata anche chiave tiraraggi, è un attrezzo che consente di cambiare la tensione di un raggio. Queste chiavi per bicicletta devono avere diverse grandezze per essere compatibili con i differenti raggi delle biciclette.
  • Ricambi: camere d’aria, pastiglie freno e catene sono le attrezzature più importanti da tenere in magazzino nel tuo kit attrezzi bici.
  • Valigetta degli attrezzi: una valigetta o una borsa degli attrezzi sufficientemente grande è un pratico accessorio per riporre in sicurezza e per organizzare gli attrezzi della bicicletta. Dotati di appositi inserti in gommapiuma, anche gli utensili speciali più delicati sono riposti in modo sicuro e sempre a portata di mano.

Fonte dell’immagine:
© gettyimages.de – South_agency

© gettyimages.de – ArtistGNDphotography